CMV AL FIANCO DELLA FONDAZIONE BORGATTI PER UN’ALTRA STAGIONE DI SPETTACOLO E DIVERTIMENTO

Anche per la stagione 2018/2019 CMV Energia&Impianti ha il piacere di sostenere gli appuntamenti della Fondazione Teatro Borgatti di Cento, importante espressione culturale del territorio. Il programma proposto è, come da tradizione, ricco e multiforme, per appagare l’interesse di diverse tipologie di appassionati.
Sono 7 gli appuntamenti da non perdere da qui alla fine del 2018. Si comincia già giovedì 22 novembre con il divertimento assicurato di “Quattro donne e una canaglia”, con l’intrigante testo di Pierre Chesnot riadattato da Mario Scaletta e interpretato da alcuni mostri sacri del varietà italiano come Corinne Clery, Barbara Bouchet, Marisa Laurito e Gianfranco D’Angelo. Domenica 25 novembre spazio all’eleganza della danza con lo spettacolo “Pas de deux Gala”, a cui prenderanno parte ballerini provenienti dai più importanti teatri italiani. Il 27 novembre il palcoscenico sarà a disposizione di Pino Insegno, altro personaggio noto del piccolo schermo, per un recital che farà sorridere e riflettere. Il 5 dicembre tornerà a Cento il linguaggio istrionico e onirico di Alessandro Bergonzoni con l’assolo “Trascendi e Sali”. Domenica 16 dicembre appuntamento da non perdere per tutti i bambini, con una delicata versione della favola senza tempo “Il gatto con gli stivali”, mentre il 20 dicembre saranno gli amanti del teatro classico a ridere con il “Tartufo” di Moliere per la regia di Luca Micheletti. Il programma dell’anno si chiuderà il 28 dicembre con il “Concerto di Capodanno”, per l’occasione dedicato alle canzoni e all’arte della Grande Guerra.